Conte Ripoli Colli Aprutini Passerina IGT Bianco

Annata

2018

Tipo

Bianco

Gradazione Alcolica

12.50%

Varietà

Passerina

Periodo vendemmia

Prima settimana di Ottobre

Temperatura di servizio

10/12 gradi

Periodo Imbottigliamento

Febbraio annata successiva

Confezionamento

Cartone da 6 bott. (0.75 cad.)

Caratteristiche Vigneti

Comune di produzione Corropoli. Resa per ettaro 90 Q.LI. Sistema di allevamento (potatura) Guyot. Densità dell'impianto 3.500 per ettaro. Altimetria vigneti 180 mt.

Vinificazione

Diraspatura, pigiatura soffice, vinificazione in acciaio inox a temperatura controllata.

Un antico gioiello
sempre fresco e vivace

Il vino Passerina IGT è un vino bianco, fermo e secco; ha un profumo molto intenso e delicato, richiama alla mente l’aroma della mandorla e della frutta fresca. Il suo sapore è molto avvolgente, morbido e persistente in bocca. I colori sono paglierini con belle venature verdognole. Il Passerina è un vitigno autoctono delle Marche, prevalentemente della zona sud confinante con l’Abruzzo ed il Lazio. Una delle sue caratteristiche è quella di avere una resa piuttosto alta, tanto che i contadini di una volta erano soliti chiamarla cacciadebiti o pagadebiti.

La temperatura di servizio della Passerina IGT è 10-12 C°.

Abbinamenti

  • Crostacei
  • Primi piatti di pesce
  • Fritture e zuppe di pesce
  • Carni bianche
  • Formaggi giovani